Recipienti a Pressione

La verifica dei recipienti a pressione richiede la realizzazione di analisi ad elementi finiti che siano in accordo con le principali normative di riferimento quali ASME VIII Div. 2 oppure EN13445.
In questi post trovi esempi di verifiche di recipienti a pressione eseguite con Simcenter Femap SCL Analyzer.

Autori Francesco Palloni (SmartCAE), Stefano Milani (Ener Consulting) Durante la verifica strutturale di un recipiente in pressione, capita spesso che l’approccio Design-by-Analysis basato sulla categorizzazione delle sollecitazioni porti ad un sovradimensionamento del componente. Ciò è legato al fatto che la procedura in questione, sicuramente consolidata e di facile applicazione, è conservativa, e pertanto tende a

Continua a leggere

Autori Francesco Palloni (SmartCAE) Pietro Gabbiadini (Sant’Ambrogio Servizi Industriali) Nella verifica degli apparecchi a pressione, l’analisi ad elementi finiti è ammessa per quelle geometrie o condizioni di carico di un componente che non sono strettamente contemplate nel codice di calcolo. Il metodo di verifica più usuale per una analisi elastica statica lineare è quello della

Continua a leggere
SmartCAE - Analisi FEM Non Lineare
eBook - Guida alla corretta scelta del software CFD
SmartCAE - logo trottola

Send this to a friend